CAF 730 - diventa un centro di raccolta - Clicca per maggiori informnazioni!
Venerdì 19 novembre 2010

L'applicazione dell'aggravante di clandestinita' determina la nullita' della sentenza

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte di cassazione, con la sentenza n. 40836 del 18 novembre 2010, ha annullato, senza rinvio, la decisione con cui il Tribunale di Modena aveva condannato un extracomuitario per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale con applicazione dell'aggravante della clandestinita'. 
La Sesta sezione penale ha riconosciuto il potenziale interesse dell'imputato a far valere la sopravvenuta illegittimita' della contestazione in ragione dell'effetto abolitivo dell'articolo 61 bis del Codice penale prodotto dalla recente sentenza della Consulta n. 249/2010 con cui l'aggravante di specie, introdotta con il pacchetto sicurezza del 2008 dal Governo, e' stata dichiarata illegittima. Interesse, questo, – continua la Corte – che “trascende gli esiti decisori quoad poenam della sentenza di cui all'articolo 444 c.p.p. per estendersi ai profili di natura esecutiva connessi al passaggio in giudicato della sentenza”.
Fonte: http://static.ilsole24ore.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web