Lunedì 6 maggio 2013

Ingiunzione al condomino anche senza la messa in mora

a cura di: eDotto S.r.l.
In caso di mancato pagamento di oneri condominiali, la richiesta di ingiunzione dell’amministratore condominiale che non sia stata preceduta da preventiva comunicazione di messa in mora è comunque valida non costituendo, la messa in mora medesima, una condizione necessaria per procedere con la richiesta in via monitoria.

E’ quanto precisato dalla Corte di cassazione, con la sentenza n. 9181 del 16 aprile 2013, pronunciata nei confronti di una coppia di condomini che si era opposta al decreto ingiuntivo loro notificato per asserita improcedibilità dell'azione moratoria, in quanto, contrariamente a quanto espressamente previsto dal regolamento di condominio, non erano stati preventivamente messi in mora.

Confermando la precedente pronuncia di merito, la Suprema corte ha sottolineato che la norma regolamentare richiamata, non vietava, comunque, all'amministratore di agire in via moratoria senza la previa messa in mora, costituendo, piuttosto, una semplice regola di condotta.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web