Venerdì 13 giugno 2014

Il regime fiscale più favorevole dev’essere espressamente richiesto

a cura di: FiscoOggi
È applicabile la tassazione separata alla plusvalenza da cessione di azienda solo se viene esercitata opzione nella dichiarazione relativa all’anno in cui è avvenuta la vendita.

Nella sentenza 19 dicembre 2013, n. 28369, la Corte di legittimità ha dato rigorosa applicazione al disposto dell’articolo 16, comma 1, lettera g), e comma 2, del Tuir (ante 2004). In base a tali disposizioni normative, sono soggette a tassazione separata le “plusvalenze, compreso il valore di avviamento, realizzate mediante cessione a titolo oneroso di aziende possedute da più di 5 anni e redditi conseguiti in dipendenza di liquidazione, anche concorsuale, di imprese commerciali esercitate da più di 5 anni”.
Ciò peraltro “a condizione” - qualora si tratti di redditi “conseguiti da persone fisiche nell’esercizio di imprese commerciali” - “che ne sia fatta richiesta nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta al quale sarebbero imputabili come componenti del reddito di impresa”.

Clicca qui per approfondimenti.


Fonte: http://www.nuovofiscooggi.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali