Lunedì 13 aprile 2015

Il possesso di un panfilo "costa" anche se sotto sequestro giudiziale

a cura di: FiscoOggi
Sette membri di equipaggio e 29 metri di lunghezza sono elementi sufficienti per qualificare il natante secondo la presunzione di capacita' contributiva data dal redditometro.

Con sentenza 20 marzo 2015, n. 5606, la Corte di cassazione, accogliendo il ricorso dell'Amministrazione finanziaria, ha stabilito che, in tema di redditometro, la circostanza che l'imbarcazione "di lusso" e' stata oggetto di sequestro giudiziale non puo' assumere la rilevanza di prova idonea ad annullare integralmente la presunzione di reddito, potendo la circostanza incidere soltanto sulle spese gravanti sul contribuente per l'uso del bene.

Vicenda
L'ente impositore accertava sinteticamente, a carico di un contribuente, un maggior reddito, sulla base degli indici di spesa derivanti dal possesso di un panfilo di 29 metri di lunghezza, con equipaggio composto da sette persone.


Fonte: http://www.nuovofiscooggi.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS