Venerdì 26 giugno 2015

Il Mef rinnova le Commissioni mediche preposte alla verifica dei requisiti per accedere alle prestazioni sociali

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Il Ministero dell'Economia e delle Finanze selezionerà 200 medici specialisti, prioritariamente in medicina legale, del lavoro e in altre branche di interesse istituzionale, che saranno chiamati a far parte delle Commissioni mediche preposte alla verifica dei requisiti per accedere alle prestazioni sociali.

La selezione è finalizzata alla costituzione delle graduatorie da cui attingere ogniqualvolta si renderà necessario per le esigenze di funzionamento delle Commissioni mediche.

Con i medici prescelti, il Ministero dell'economia e delle finanze stipulerà apposite convenzioni di natura libero professionale di durata annuale, rinnovabili per un periodo continuativo non superiore a tre anni.

Possono partecipare alla selezione i medici in possesso di diploma di specializzazione in almeno una delle seguenti discipline: medicina legale, medicina del lavoro, neurologia, ortopedia, psichiatria, oftalmologia, otorinolaringoiatria, cardiologia, geriatria, oncologia, medicina interna.

L'avvio della selezione è pubblicato sul sito internet del Ministero. Le istanze, corredate dei suddetti allegati, dovranno essere inviate entro e non oltre trenta giorni dalla data di pubblicazione dell'avviso (avvenuta l'8 giugno) secondo le modalità indicate nella pagina CONCORSI del sito. L'esito della selezione sarà pubblicato nella stessa pagina.

Clicca qui per maggiori informazioni.


Fonte: http://www.dag.mef.gov.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS