Venerdì 10 dicembre 2010

Il medico di base non versa Irap

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte suprema – ordinanza n. 24953, del 9 dicembre 2010 – ribadisce che il medico di base, convenzionato con il Servizio sanitario nazionale, che dispone di uno studio dotato delle attrezzature indicate nell’articolo 22 dell’Accordo collettivo nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di medicina generale - non debba l’Imposta regionale sulle attività produttive (Irap). L’attrezzatura rientra, infatti, nel “minimo indispensabile” per l’esercizio dell’attività professionale ed è obbligatoria ai fini dell’instaurazione e del mantenimento del rapporto convenzionale.

Se quel medico non ha anche a disposizione personale dipendente, non è integrato il presupposto impositivo dell’autonoma organizzazione, con conseguente esclusione dal tributo regionale.

L’esistenza dell’autonoma organizzazione per l’assoggettamento ad imposta è configurabile solo in presenza di elementi che superino lo standard previsto dalla convenzione, valutabili caso per caso.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali