Mercoledì 2 novembre 2011

Il Gup formula una diagnosi sulla sostenibilita' dell'accusa

a cura di: eDotto S.r.l.
Con la sentenza n. 39271 del 31 ottobre 2011, la Quarta sezione penale della Cassazione ha annullato, con rinvio, la decisione con cui il Gup del Tribunale di Trento si era pronunciato per il non luogo a procedere nei confronti di un uomo, un camionista, accusato di omicidio colposo a seguito della morte di un motociclista coinvolto in un incidente stradale.

La Suprema corte ha sottolineato, in particolare, come nella specie il Gup non si fosse limitato alla verifica della tenuta dell'accusa in dibattimento, ma si era spinto ben oltre il proprio compito, essendosi dilungato nell'analisi di questioni e tematiche la cui risoluzione è demandata al giudice del dibattimento.

Il Gup – si legge nel testo della decisione – non è chiamato ad accertare la colpevolezza o l'innocenza dell'imputato, ma solo a formulare una diagnosi della sostenibilità dell'accusa, alla stregua del materiale probatorio raccolto e con riferimento alla tesi che il pubblico ministero chiede di sostenere in dibattimento.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS