Giovedì 18 ottobre 2012

Il giudice di secondo grado puo' sopperire alla mancata motivazione della sentenza appellata

a cura di: eDotto S.r.l.
Per la Corte di cassazione – sentenza n. 40614 del 17 ottobre 2012 – “la mancanza assoluta di motivazione della sentenza non rientra tra i casi, tassativamente previsti dall’articolo 604 del Codice di procedura penale, per i quali il giudice di appello deve dichiarare la nullità della sentenza appellata e trasmettere gli atti al giudice di primo grado, ben potendo lo stesso provvedere, in forza dei poteri di piena cognizione e valutazione del fatto, a redigere, anche integralmente, la motivazione mancante”.

In tale contesto, infatti – precisa la Suprema corte – occorre ritenere che il principio di immutabilità del giudice, espresso dall’articolo 525 del Codice di procedura penale, non si estende al di là dell’atto del decidere, che è cosa diversa dall’atto di spiegazione della decisione.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS