Lunedì 14 settembre 2009

Il Fondo interviene anche in assenza di copertura assicurativa del ciclomotore

a cura di: eDotto S.r.l.
La terza sezione civile della Cassazione, con la sentenza n. 18401 del 2009, ha spiegato che, anche in caso di mancata copertura assicurativa del mezzo responsabile del sinistro, non puo' essere pregiudicato il diritto di risarcimento del danneggiato; tale diritto deve essere indennizzato facendo riferimento al Fondo di garanzia per le vittime della strada. Nel caso che ha occupato la Corte di legittimita', la compagnia di assicurazione designata dal Fondo aveva fatto ricorso avverso la sentenza con cui i giudici di merito l'avevano chiamata al risarcimento di un pedone investito da un ciclomotore che, all'epoca dei fatti, non possedeva la targa. In particolare, i giudici di legittimita' hanno rilevato che, poiche' il mezzo era alterato meccanicamente, lo stesso era da considerare come motociclo per il quale e' sempre previsto l'obbligo di assicurazione da cui deriva, a sua volta, l'obbligo assicurativo del Fondo.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 8 – Lo scooter colpevole paga sempre - Bresciani
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali