Attivazione Siti Web per Professionisti - commercialisti, legali, consulenti del lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Lunedì 7 marzo 2016

IL D.M. 227/15 IN VIGORE DAL 10.3.2016

a cura di: Studio Meli S.r.l.

A partire dal 10/03/2016 il nuovo D.M. 227/15 stabilisce i criteri per la determinazione dei compensi dei professionisti delegati alla vendita.

E' necessario adeguare le modalità di calcolo, le istanze di liquidazione dei compensi e i provvedimenti di liquidazione da parte dei Giudici.

Inoltre, sono poste a carico dell'aggiudicatario o dell'assegnatario:

- la metà del compenso relativo alla fase di trasferimento della proprietà, nonché le relative spese generali;

- le spese effettivamente sostenute per l'esecuzione delle formalità di registrazione, trascrizione e voltura catastale.

Il compenso relativo alla fase di trasferimento della proprietà dipenderà dal prezzo di vendita (o di assegnazione) dell'immobile ed è previsto in misura fissa

  • prezzo fino a 100.000,00 --> compenso 1.000,00
  • prezzo da 100.000,01 fino a 500.000,00 --> compenso 1.500,00
  • prezzo oltre 500.000,01 --> compenso 2.000,00

Spetta inoltre, a titolo di rimborso forfettario delle spese, il 10 % del compenso di cui sopra.

Di conseguenza, per ottenere il decreto di trasferimento (ossia l'atto firmato dal Giudice che trasferisce a lui la proprietà ed è equivalente al rogito notarile), l'aggiudicatario dovrà pagare,

oltre alle normali imposte (registro, ipotecarie e catastali ed eventualmente l'IVA) e alle spese per la trascrizione alla Conservatoria dei RR.II.

la metà del compenso liquidato al Professionista Delegato alla vendita per la fase del trasferimento.

In pratica, salvo diversa liquidazione da parte del Giudice, l'aggiudicatario dovrà pagare, oltre alle spese vive:

  • euro 660 per immobili di prezzo fino a 100.000,00
  • euro 990 per immobili di prezzo da 100.000,01 fino a 500.000,00
  • euro 1.320 per immobili di prezzo oltre 500.000,01


AteneoWeb mette a disposizione GRATUITAMENTE il calcolo del compenso del delegato alla vendita secondo il nuovo D.M. 227/15, collegato all'istanza di liquidazione del compenso e al provvedimento di liquidazione da parte del G.E.

Per ottenere i dati di accesso dovete inviare una mail all'indirizzo esecuzioni@ateneoweb.com, indicando il Tribunale nel quale svolgete l'attività.

Verrà fornito un accesso DEMO, che vi permetterà la visione dell'intero software per la gestione delle esecuzioni immobiliari. Il software permette la gestione organizzata ed automatizzata on line degli incarichi affidati dai Giudici delle Esecuzioni del Tribunale ai professionisti ausiliari della procedura, che svolgono le attività di custode giudiziario, delegato alla vendita, consulente per il piano di riparto.

Clicca qui per accedere alla pagina del prodotto.

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali