Lunedì 5 ottobre 2009

Il ctp assiste all'esame del teste

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 35702 del 16 settembre 2009, la Corte di cassazione ha annullato, con rinvio, la decisione con cui la Corte d'appello di Reggio Calabria aveva a sua volta annullato quanto statuito dal Tribunale di primo grado sotto il profilo dell'esclusione della difesa dalla partecipazione all'esame delle persone offese. La Corte d'appello, in particolare, aveva ritenuto che non fosse consentito al consulente tecnico dell'imputato di assistere all’esame del testimone. Per i giudici di Cassazione, per contro, pur in considerazione del fatto che dalla lettura dell’art. 501, comma primo, c.p.p., il consulente tecnico potrebbe essere equiparato al testimone, con conseguente impossibilita' per il consulente stesso di assistere all’esame degli altri testimoni ex art. 149 disp. att. c.p.p., la natura del consulente di difensore tecnico, munito di conoscenze specialistiche, e la necessita' di garantire pienamente il diritto di difesa “consentono di far ritenere che nelle facolta' del medesimo, discendenti dal potere di nomina del consulente stabilito dall’art. 233 c.p.p., rientri anche quella di partecipare de visu all’assunzione del testimone in udienza”. Negando tali facolta', continua la Corte, si incide, infatti, sotto il profilo dell’assistenza dell’imputato per cui si ha nullita' ex artt. 178 lett. c) e 180 c.p.p.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 10 – Esame nullo senza consulente – A. M. Ca.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS