Giovedì 30 aprile 2015

Il credito dell'avvocato partecipante ad uno Studio associato ha natura privilegiata, se il cliente ha conferito il mandato a lui personalmente

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Cassazione, Sez. I, 5 marzo 2015, n. 4485.

La Corte di Cassazione ha ribadito che cio' che rileva, ai fini del riconoscimento del privilegio di cui all'art. 2751 bis CC, e' che l'incarico sia stato conferito dal cliente al singolo professionista e da lui svolto personalmente, indipendentemente dal fatto che il professionista abbia o meno organizzato la propria attivita' in forma associativa, poiche' costituisce in via prevalente una remunerazione di una prestazione lavorativa, comprensiva delle spese organizzative essenziali al suo autonomo svolgimento.

Nel caso invece in cui l'incarico sia stato conferito allo studio associato (quale entita' collettiva), il credito ha natura chirografaria, perche' ha ad oggetto un corrispettivo riferibile al lavoro del professionista considerato unicamente come voce del costo complessivo di un'attivita' che e' essenzialmente imprenditoriale.
Il privilegio si trasferisce allo studio associato se il credito viene "ceduto" dal professionista all'associazione cui appartiene.


DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web