Mercoledì 10 febbraio 2010

Il colpo di tosse non giustifica la mancanza delle cinture di sicurezza

a cura di: eDotto S.r.l.
E' stata ribaltata dalla Cassazione – sentenza n. 27371 del 28 dicembre 2009 - una decisione con cui il Giudice di pace aveva annullato il verbale di una multa irrogata nei confronti di un automobilista per mancato uso delle cinture di sicurezza. L'uomo aveva fatto ricorso avverso la sanzione amministrativa sostenendo che aveva dovuto momentaneamente togliersi le cinture dopo un colpo di tosse dovuto alla bronchite asmatica di cui era affetto.

I giudici di Cassazione, tuttavia, hanno rilevato come, nel caso di specie, il magistrato onorario non aveva verificato, in realta', l'inevitabilita' della situazione occorsa. “Il giudice di pace” – si legge nella sentenza - “ha recepito le deduzioni dell'opponente in ordine alle proprie condizioni di salute senza dare alcun conto della fonte del proprio convincimento”.
Fonte: ItaliaOggi, p. 22 – Raffreddore non salva da sanzioni - Manzelli
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS