Giovedì 15 marzo 2012

Guardasigilli: no al rinvio della conciliazione in materia di condominio ed incidenti

a cura di: eDotto S.r.l.
Il 14 marzo si è svolto, presso il ministero della Giustizia, un secondo incontro tra il Guardasigilli, Paola Severino, ed i rappresentanti delle sigle più importanti dell’avvocatura, quali Cnf, Ucpi, Uncc, Oua, Anf, Aiga e Ugai, finalizzato ad arrivare alla formulazione di "normative il più possibile condivise" sul tema delle professioni e delle liberalizzazioni.

Sul fronte della mediazione obbligatoria, il ministro Severino, nel dare la piena disponibilità ad un confronto ai fini di verificare eventuali criticità, “attraverso un attento monitoraggio sui risultati dell'applicazione della norma”, ha tuttavia confermato la piena operatività della normativa anche in materia di condominio e sinistri stradali a partire dal 20 marzo, respingendo, sul punto, la richiesta unanime di uno slittamento del termine avanzatale negli ultimi giorni dagli avvocati.

Nel corso dell’incontro è stato anche affrontato il tema della revisione della geografia giudiziaria; in proposito – ha sottolineato il Guardasigilli - verranno presentati, nelle prossime settimane, i parametri generali da utilizzare per il taglio dei tribunali, per come individuati da una commissione a ciò preposta a cui partecipano i rappresentanti sia dell'avvocatura sia della magistratura. Su detto punto verrà comunque aperta una verifica con tutte le categorie.

Infine, per quel che concerne l’ordinamento forense, sul cui progetto di riforma il Cnf ha espressamente rinnovato l’invito al Governo ad un sostegno, il ministro Severino ha confermato la volontà di procedere con la redazione del relativi Decreti, individuando specifici aspetti da disciplinare quali tirocinio, accesso alla professione, percorsi di formazione, meccanismi disciplinari e pubblicità informativa.
Fonte: http://www.giustizia.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS