Venerdì 13 novembre 2009

Gli avvocati rispondono alle associazioni

a cura di: eDotto S.r.l.
La risposta degli avvocati alle critiche mosse dalle associazioni di categoria delle imprese al testo di riforma della professione forense - attualmente all'esame della commissione Giustizia del Senato - non si e' fatta attendere.

E', infatti, immediato il commento del presidente dell'Oua, Maurizio de Tilla, alla lettera inviata dalle imprese a Governo e Parlamento. De Tilla definisce il contenuto della missiva come “un ingiustificato attacco” alla categoria degli avvocati che, senza godere di sgravi fiscali e aiuti di stato, conosce le leggi del mercato e si confronta con la competitivita' nonostante una legge professionale con piu' di 80 anni.

Per il Cnf, che parla a mezzo del suo presidente, Guido Alpa, l'attacco subito si basa su presupposti sbagliati quando non considera che la riserva di consulenza deve essere intesa solo quando si tratti di un servizio esterno.

Ester Perifano, per l'Anf, usa toni molto piu' moderati sottolineando la necessita' di un allargamento delle competenze legali.

Controcorrente e', infine, l'opinione dei giovani avvocati dell'Ugai che, sostenendo la necessita' di una liberalizzazione della professione, si proclamano completamente contrari al testo di riforma in esame tanto da indire, per il 28 novembre prossimo, una manifestazione nazionale contro quella che viene definita “la controriforma forense”.
Fonte: http://www.oua.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report