Lunedì 12 ottobre 2009

Giudizio di delibazione : il motivo della grave immaturita' non contrasta con l'ordine pubblico italiano

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 19808 del 20 settembre 2009, la Cassazione ha respinto il ricorso presentato da una donna contro la sentenza con cui la Corte d'appello di Ancona aveva delibato la decisione di annullamento del matrimonio pronunciata dal Tribunale ecclesiastico su istanza del marito. In particolare, la sentenza di nullita' era stata pronunciata per grave immaturita' nonche' grave difetto di discrezione del giudizio dell'uomo, motivi questi che la Corte d'appello aveva ritenuto non confliggenti con l'ordine pubblico italiano e, quindi, meritevoli di essere accolti come causa di delibazione della sentenza. Della stessa posizione i giudici di Cassazione secondo cui “in tema di delibazione della sentenza del Tribunale ecclesiastico dichiarativa della nullita' di un matrimonio concordatario, per difetto di consenso, la situazione di vizio psichico da parte di uno dei coniugi, assunta in considerazione del giudice ecclesiastico siccome comportante inettitudine del soggetto a intendere i diritti e doveri del matrimonio al momento della manifestazione del consenso, non si discosta sostanzialmente dall'ipotesi di invalidita' contemplata dall'art. 120 c.c. cosicche' da escludere che il riconoscimento dell'efficacia di una tale sentenza trovi ostacolo nei principi fondamentali dell'ordinamento italiano”.
Fonte: ItaliaOggi – Avvocati Oggi, p. VII – L'immaturita` causa annullamento - Alberici
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS