Lunedì 4 ottobre 2010

Finanziamenti: l'imprenditore deve controllare l'operato dei consulenti

a cura di: eDotto S.r.l.
Deve rispondere del reato di indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato l'imprenditore che simula costi sostenuti per progetti di innovazione tecnologica ed invece si tratta di costi inerenti la normale attivita' di impresa, anche se si e' interamente affidato per la presentazione delle domande di contributi a consulenti esperti in materia.

Aggiungono i giudici della Corte di cassazione penale con sentenza n. 32748 del 2010, a riprova della condanna del soggetto, che sussiste il dolo generico consistente nella consapevolezza dei dati che sarebbero stati illustrati nei progetti di innovazione presentati dai consulenti.
Fonte: Il Sole 24 Ore - Norme e Tributi, p. 5 - Dolo anche per «leggerezza» - Bana, Gualtieri
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS