Mercoledì 18 gennaio 2012

Evasione anche per occultamento di documenti non obbligatori

a cura di: eDotto S.r.l.
La terza sezione penale della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 1377 del 17 gennaio 2012, ha stabilito che le scritture contabili da conservare sono collegate anche alla natura e alle dimensioni dell'impresa, precisando che l'art. 22 del DPR n. 600/1973 individua le scritture contabili obbligatorie riferendosi anche a quanto previsto da leggi tributarie, codice civile e leggi speciali.

La Corte accoglie così il ricorso presentato dalla Procura di Roma contro la decisione del Giudice per le indagini preliminari di non riconoscere, tra la documentazione obbligatoria alla conservazione, i contratti preliminari di compravendita, occultati al Fisco da un agente immobiliare.

All'agente andranno applicate le pene accessorie previste per le evasioni di imposta che superano i 150 mila euro, contemplate dall'art. 12, primo comma del D.Lgs n. 74, del 10 marzo 2000, visto che il D.L. 138/2011 ha disposto che l'applicazione delle nuove norme introdotte (tra cui l'abrogazione dell'art. 8 del D.Lgs 74/2000) riguarda i reati commessi successivamente all'entrata in vigore della legge di conversione.
Fonte: http://www.giustizia-amministrativa.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS