Lunedì 17 ottobre 2011

E’ il giudice che decide se richiedere nuovi documenti probatori

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 21173 del 13 ottobre 2011 la Corte di cassazione ha confermato la pronuncia dei giudici di merito i quali hanno correttamente motivato il diniego ad una ulteriore indagine finanziaria sulla situazione economica dell’ex marito della ricorrente.

Il ricorso è stato avanzato dalla ex moglie che, successivamente alla causa di separazione personale in cui aveva rinunciato all’assegno di mantenimento, ha chiesto il riconoscimento di tale beneficio ritenendo mutata la situazione economica del’ex coniuge. In particolare ha chiesto al giudice che venissero svolte nuove indagini sul reddito.

Ma la Corte di appello ha ravvisato sufficienti i documenti fiscali acquisiti agli atti a dimostrazione della situazione economica del soggetto, non ritenendo di dover richiedere l’allegazione di nuove prove.
Fonte: http://static.ilsole24ore.com
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali