Sabato 16 febbraio 2013

Divieto di vendita di bevande alcoliche ai minori: parere del Ministero dell'Interno . Interpretazione della norma

a cura di: TuttoCamere.it
Con la Risoluzione n. 18512 del 4 febbraio 2013 il Ministero dello Sviluppo Economico ha diffuso la nota del Ministero dell’Interno con la quale la medesima Amministrazione ha confermato e ulteriormente chiarito quanto sostenuto dallo stesso Ministero dello Sviluppo Economico con la nota n. 4563 dell’11 gennaio 2013, in materia di divieto di vendita di bevande alcoliche ai minori.
Il riferimento è in merito all'interpretazione del comma 3-bis, dell'articolo 7 del D.L. 13 settembre 2012, n. 158, convertito con legge 8 novembre 2012, n. 189, il quale, inserendo un nuovo articolo 14-ter nella legge 30 marzo 2001, n. 125, ha introdotto un divieto di “vendita” di bevande alcoliche ai minori di anni 18.
Il dubbio avanzato da un Comune ha riguardato il fatto se tale divieto dovesse intendersi applicabile anche alle ipotesi di "somministrazione e consumo sul porto" in quanto la legislazione più recente in materia di esercizi commerciali e pubblici esercizi ha tendenzialmente utilizzato il termine "vendita" con riferimento all'attività di asporto ed il termine "somministrazione" con riferimento alla vendita al pubblico per il consumo sul posto.
Secondo l’interpretazione che pare più aderente allo spirito e al tenore delle nuove disposizioni, la vendita per il consumo sul posto (somministrazione) di bevande alcoliche è sanzionata ai sensi dell’articolo 689 del Codice penale se eseguita nei confronti di minori di anni 16 e, ai sensi del nuovo articolo 14-ter della legge 30 marzo 2001, n. 125 se eseguita nei confronti di minori di età compresa tra i 16 ed i 18 anni; tale ultima disposizione si applica anche alla vendita di alcolici per asporto ai minori di qualunque età.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report