Martedì 15 dicembre 2009

Csm: norme su processo breve incostituzionali

a cura di: eDotto S.r.l.
In una seduta straordinaria tenuta lunedi' 14 dicembre, il plenum del Csm ha approvato il parere con cui la sesta Commissione si era pronunciata negativamente nei confronti del disegno di legge sul processo breve, considerato, dai magistrati, in contrasto con i principi costituzionali sanciti dall'art. 111 (giusto processo) e dall'art. 24 (diritto alla difesa); il processo breve, infatti, tenderebbe a privilegiare il rispetto della rapidita' formale senza garantire la conclusione del giudizio con una decisione di merito. Le disposizioni sul processo breve, inoltre, verrebbero a determinare, di fatto, una amnistia per i reati di considerevole gravita' come, ad esempio, la corruzione.

In particolare, il vicepresidente del Csm, Nicola Mancino, ha spiegato che a seguito dell'approvazione del ddl sul processo breve, al posto di un'accelerazione dei processi, si produrrebbe “un allungamento dei tempi dei processi, la loro estinzione e la riproduzione di conseguenze in campo civile con un ulteriore aggravio”.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report