Venerdì 9 agosto 2013

Corte dei Conti: 4 milioni di gettito IVA persi nel 2011

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
La Corte dei Conti lancia l'allarme: nell'anno 2011, dicono i dati diffusi, lo Stato ha perso 4 milioni di gettito Iva. Considerando infatti la pressione fiscale e contributiva che le imprese nelle diverse regioni italiane hanno dovuto sostenere, la sottrazione di base imponibile IVA, relativamente all'anno 2011, arriva a circa 250 miliardi di euro, con una conseguente perdita annua di gettito per lo Stato di circa 46 miliardi, pari al 28% del gettito potenziale d'imposta.
Nel triennio precedente (2008-2010) inoltre, sono stati sottratti alla base imponibile dell'IRAP ben 227 miliardi di euro all'anno, con una conseguente perdita annua di gettito regionale (prendendo a riferimento l'aliquota di base del 3,9%) di 9 miliardi, pari a circa il 20% del gettito potenziale d'imposta.

La Corte dei Conti rileva inoltre che l'evasione fiscale e' particolarmente diffusa nelle aree del Mezzogiorno, con livelli di incidenza superiori al 40% per l' Iva ed al 30% per l' Irap, mentre nelle regioni del nord, i livelli sono praticamente dimezzati.


Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali