Venerdì 17 gennaio 2014

Controversie di natura economica con societa' estere: istituiti appositi Tribunali delle imprese in nove città. Al via dal 22 febbraio 2014

a cura di: TuttoCamere.it
E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 23 dicembre 2013, il Decreto-legge 23 dicembre 2013, n. 145, con il quale vengono dettate le prime misure urgenti per l'avvio del piano "Destinazione Italia".
Per rafforzare le funzioni del Tribunale per le imprese e stimolare la capacità di attrarre investimenti, all'art. 10 si è deciso di concentrare, su un numero ridotto di sedi (individuati in nove, rispetto ai tre previsti in precedenza), tutte le controversie di natura economica che coinvolgano società, in qualsiasi forma costituite, con sede principale all'estero, anche avente sedi secondarie con rappresentanza stabile nel territorio dello Stato.

Queste le nove città indicate dal decreto come sedi dei Tribunali delle imprese, ciascuna con la competenza per gli uffici giudiziari ricompresi nei distretti indicati tra parentesi:
  • Bari (competente anche per Lecce, Taranto e Potenza),
  • Cagliari (competente anche per Sassari),
  • Catania (competente anche per Caltanissetta, Catanzaro, Messina, Palermo e Reggio Calabria),
  • Genova (competente anche per Bologna),
  • Milano (competente anche per Brescia),
  • Napoli (competente anche per Campobasso e Salerno)
  • Roma (competente anche per Ancona, Firenze, L'Aquila, Perugia),
  • Torino,
  • Venezia (competente anche per Trento, Bolzano, Trieste).

Le materie di competenza sono quelle previste dall'art. 3 del D.Lgs. 27 giugno 2033, n. 168, che ha istituito le Sezioni specializzate in materia di proprietà industriale ed intellettuale presso tribunali e corti d'appello (controversie in materia societaria, sulla proprietà industriale, sul diritto d'autore, sugli appalti pubblici, sulla normativa europea antitrust).
Le nuove disposizioni si applicheranno, secondo quanto stabilito al comma 2, del citato art. 10, ai giudizi instaurati a decorrere dal sessantesimo giorno successivo a quello di entrata in vigore del presente decreto, e quindi dal 22 febbraio 2014.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS