Giovedì 10 novembre 2011

Consulta: rivalutazione per gli indennizzi da emotrasfusione

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte costituzionale, con la sentenza n. 293 del 9 novembre 2011, ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'articolo 11, commi 13 e 14, del Decreto legge n. 78/2010 contenente “Misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziaria e di competitività economica” e, convertito, con modificazioni, dall'articolo 1, comma 1, Legge n. 122/2010, con cui era stato disposto lo stop alla rivalutazione dell'indennità integrativa speciale a favore degli emotrasfusi secondo il tasso di inflazione.

In particolare - spiega la Consulta - non si giustificherebbe, risultando fonte di una irragionevole disparità di trattamento in contrasto con l'articolo 3, comma primo, della Costituzione, la situazione venutasi a creare, a seguito della normativa censurata, per le persone affette da epatite post-trasfusionale rispetto a quella dei soggetti portatori della sindrome da talidomide.

Ed infatti, a questi ultimi è riconosciuta la rivalutazione annuale dell'intero indennizzo, mentre alle prime la rivalutazione è negata proprio sulla componente diretta a coprire la maggior parte dell'indennizzo stesso, con la conseguenza, tra l'altro, che “soltanto questo rimane esposto alla progressiva erosione derivante dalla svalutazione”. E ciò nonostante le caratteristiche omogenee tra i due benefici.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS