Martedì 8 settembre 2009

Consulta adita sull'applicazione del mandato d'arresto europeo in Italia

a cura di: eDotto S.r.l.
Con ordinanza n. 34213 del 4 settembre 2009, la Cassazione ha sollevato questione di legittimita' costituzionale, di fronte alla Consulta, con riferimento all'art. 18 della legge n. 69 del 2005 nella parte in cui non prevede il rifiuto della consegna del residente non cittadino. Per i giudici di legittimita', la norma in questione sarebbe in contrasto con gli articoli 3, 27 e 117 della Costituzione in quanto, prevedendo che solo nei confronti degli stranieri cittadini viene comunemente negata la consegna allo Stato che ne faccia richiesta, permetterebbe discriminazioni fra questi ultimi e gli stranieri solo residenti. Inoltre, si legge nel testo dell'ordinanza, “anche se la disposizione contenuta nell'art. 18 non dovesse risultare in contrasto con la normativa comunitaria resterebbe comunque priva di ragionevole giustificazione la diversita' di trattamento del residente non cittadino, nel caso di Mae esecutivo e nel caso di Mae processuale”.

Eleonora Pergolari

Fonte: ItaliaOggi, p. 26 – Parola alla Consulta sul mandato Ue ai residenti - Alberici
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS