Venerdì 27 agosto 2010

Consiglio di classe incompleto, annullata la bocciatura dello studente

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 21634 depositata il 25 agosto 2010, il Tar del Lazio, sede di Roma, ha accolto il ricorso presentato dalla madre di un ragazzo, alunno di un Istituto paritario romano, avverso il provvedimento di non ammissione di quest'ultimo alla classe V ginnasio del liceo classico. 
In particolare, i giudici amministrativi hanno ritenuto determinante per l'accoglimento del ricorso il fatto che nella seduta del Consiglio di classe in cui era stato adottato il provvedimento impugnato non erano presenti due dei professori componenti del Consiglio stesso. Secondo la vigente normativa sugli organi collegiali della scuola – si legge nel testo della decisione - “il docente ha la competenza per la valutazione in itinere degli apprendimenti dell'alunno in riferimento alla propria materia, mentre l'Organo collegiale competente per la valutazione periodica e finale dell'attivita' didattica e degli apprendimenti dell'alunno e' il Consiglio di classe con la presenza della sola componente docente nella sua interezza”. Per il Tar, il Consiglio di classe, nella sua attivita' valutativa, opera come un Collegio perfetto e, quindi, con la partecipazione di tutti i suoi componenti, essendo richiesto il quorum integrale nei collegi con funzioni giudicatrici. E nel caso di impedimento per motivi giustificati del singolo docente il Dirigente scolastico deve sempre affidare l'incarico di sostituirlo ad un altro professore della stessa materia in servizio presso la stessa scuola. Sostituzione che, nel caso di specie, non risultava essere stata operata.
Fonte: TAR LAZIO – SEZIONE DI ROMA – SENTENZA N. 31634 DEL 25 AGOSTO 2010
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web