Martedì 9 marzo 2010

Condanna per chi interrompe le attivita' di scrutinio

a cura di: eDotto S.r.l.
La Cassazione, con sentenza n. 9074 del 2010, ha confermato la condanna impartita nei confronti di due politici locali che, nel corso di uno scrutinio elettorale, avevano interrotto le attivita' del presidente e degli scrutinatori entrando nel seggio con una ventina di persone per contestare il numero di schede annullate.

I giudici di legittimita' hanno, in particolare, sottolineato come le attivita' di scrutinio costituiscano un pubblico servizio la cui interruzione e' punita, ai sensi dell'articolo 340 Codice penale, anche se a provocarla e' una protesta di uno dei candidati.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 35 – Spazio alle sanzioni per chi protesta al seggio - Trovati
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report