Venerdì 21 settembre 2012

Condanna definitiva per i poliziotti coinvolti nella morte di Federico Aldrovandi

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte di cassazione ha depositato, il 20 settembre 2012, la sentenza n. 36280 di definitiva condanna, a tre anni di reclusione, dei quattro agenti di Polizia accusati per aver cagionato o comunque contribuito a cagionare il decesso del diciottenne di Ferrara, Federico Aldrovandi.

La Suprema corte, con una decisione di ben 43 pagine, ha ritenuto di dover respingere i ricorsi presentati dai quattro imputati e confermare, per contro, la ricostruzione dei fatti operata dai giudici di merito secondo cui gli stessi poliziotti avevano congiuntamente posto in essere un’azione repressiva estrema ed inutile nei confronti del ragazzo, provocandone la morte per asfissia a seguito del prolungato schiacciamento del torace. Nel dettaglio, la serie di colpi sferrati contro il giovane, le modalità di immobilizzazione poste in essere nei confronti dell’Aldrovandi nonché l'incongrua protratta pressione esercitata sul tronco del ragazzo avevano costituito "condotte specificamente incaute e drammaticamente lesive” tali da determinare il decesso della vittima.
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS