Martedì 3 novembre 2009

Concorsi: non basta indicare il punteggio numerico

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 5145 depositata il 1° settembre 2009, il Consiglio di stato ha accolto il ricorso presentato da una donna, candidata ad un concorso indetto dalla Asl di Foggia e non ammessa alla prova orale della selezione. La ricorrente si era rivolta ali giudici amministrativi lamentando che il solo punteggio numerico attribuitole in sede di prova scritta non era idoneo, di per se', a motivare il processo valutativo seguito dalla commissione di concorso.

I giudici del Consiglio hanno accolto le sue istanze ritenendo che, ai sensi della legge n. 241/1990 sulla trasparenza amministrativa, la motivazione di ogni atto amministrativo costituisce un obbligo cui fanno eccezione solo gli atti normativi e quelli a contenuto generale.

In definitiva, secondo i giudici amministrativi, “anche se, in un pubblico concorso, i criteri stabiliti dall'amministrazione ai fini dell'attribuzione dei punteggi e della valutazione dei titoli, non sono sindacabili sotto il profilo della legittimita', la maggiore o minore aderenza agli stessi che ciascuno dei candidati abbia manifestato dello svolgimento delle prove non puo' sempre esaurirsi nel punteggio numerico in se' considerato, la cui estrema sinteticita' non si presta in ogni caso ad esprimere in maniera eloquente la valutazione compiuta dalla commissione, con la conseguente necessita' della sua integrazione, con un'apposita motivazione, ogni qualvolta che la complessita' delle prove e la loro interazione con le funzioni che i singoli candidati sono chiamati a svolgere, renda indispensabile la comparazione dei giudizi con i criteri di valutazione e l’ostensibilita' dell’apprezzamento in maniera piu' trasparente ed esaustiva del punteggio numerico”.
Fonte: ItaliaOggi, p. 36 – Per dare un giudizio completo, il voto non basta – D'Adamo
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report