Venerdì 23 luglio 2010

Concluso l'esame degli emendamenti al Ddl intercettazioni

a cura di: eDotto S.r.l.
Nel corso della seduta del 22 luglio, la Commissione Giustizia della Camera ha concluso l'esame degli emendamenti presentati al testo del Disegno di legge sulle intercettazioni. Quest'ultimo, trasmesso alle commissioni Affari costituzionali e Bilancio per i relativi pareri, sara' quindi votato dall'Assemblea della Camera per poi approdare, il prossimo 29 luglio, in Senato per il voto finale. 
Di seguito alcune rilevanti novita' introdotte nel testo grazie all'approvazione di alcune delle proposte emendative.
Innanzitutto, le intercettazioni che il giudice riterra' rilevanti in sede di udienza filtro, fissata entro 45 giorni dalla trasmissione degli atti da parte del PM, saranno pubblicabili; in presenza di gravi indizi di reato, per far scattare le registrazioni non sara' piu' necessaria la prova della colpevolezza dell'intercettato; le multe agli editori sono state annullate in caso di pubblicazione di intercettazioni rilevanti, ridotte nei casi di registrazioni irrilevanti o destinate alla distruzione; introdotta la prorogabilita' degli ascolti di 15 giorni in 15 giorni; abolita l’autorizzazione delle Camere per le intercettazioni indirette di parlamentari; ridotte le sanzioni in caso di registrazioni fraudolente; le intercettazioni, per alcuni reati gravi considerati “spia” della criminalita' mafiosa, potranno essere disposte anche solo in presenza di “sufficienti indizi di reato”. 
Non passa l'emendamento per il ripristino dell'articolo 13 della Legge Falcone che consentiva di procedere alle registrazioni “facilitate” anche nei casi di criminalita' organizzata non mafiosa.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 15 - Sulle intercettazioni primo via libera in commissione - Stasio
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali