Martedì 10 maggio 2016

Comunicazione di falsa residenza ed indebita percezione di erogazioni pubbliche da parte di consiglieri comunali: sentenza Cassazione

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Integra l'ipotesi criminosa di cui all'art. 316 ter c.p., e non quelle di truffa aggravata e di falsità ideologica del privato in atto pubblico, la condotta del consigliere regionale che, comunicando all'ente di appartenenza una falsa residenza (da intendersi in senso effettivo e non meramente anagrafico), si procura indebiti rimborsi per l'utilizzo del mezzo proprio nel raggiungimento della sede dell'ente territoriale.

Fonte: Corte di Cassazione; sezione VI penale; sentenza, 13-11-2015, n. 50255 (data deposito 22-12-2015) - Massima a cura de "Il Foro Italiano".


Fonte: http://www.foroitaliano.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS