Venerdì 16 dicembre 2011

Comune responsabile per i danni conseguenti all'urto col paletto privo di segnalazione luminosa

a cura di: eDotto S.r.l.
La Terza sezione della Cassazione civile, con sentenza n. 26731 del 13 dicembre 2011, ha cassato, con rinvio, la decisione dei giudici dei gradi precedenti con cui era stata respinta la domanda di risarcimento avanzata da un uomo nei confronti del Comune di Milano per i danni riportati nel sinistro a seguito dell'urto della propria moto con un'aiuola spartitraffico priva di segnalazione luminosa.

Condividendo le doglianze del motociclista ricorrente, la Suprema corte ha ritenuto che i giudici territoriali non avessero, in particolare, esaminato la questione dell'urto del corpo dell'uomo con un paletto metallico posto sulla testata dello spartitraffico, paletto, questo, privo dei necessari cartelli luminosi segnaletici. Tale elemento, infatti, costituiva un ostacolo non visibile né prevedibile da parte del conducente del motoveicolo.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS