Martedì 26 aprile 2016

Cessione di immobili a parenti: va provato che si tratta di vendita

a cura di: FiscoOggi

Per il Fisco, opera la presunzione di donazione se l'imposta dovuta per il trasferimento oneroso risulta inferiore a quella applicabile in caso di trasferimento a titolo gratuito.

In materia di trasferimenti immobiliari, la vendita di beni al coniuge o ai parenti, nell'esercizio dell'attività d'impresa, è assoggettabile a Iva solo se è dimostrato il pagamento di un corrispettivo. In caso contrario, opera la presunzione di cui all'articolo 26 del Dpr 131/1986, che legittima l'ufficio dell'Amministrazione finanziaria al recupero dell'imposta suppletiva di donazione, ipotecaria e catastale.
Così si è espressa la Corte di cassazione, con la sentenza 6674 del 6 aprile 2016.

Le vicenda ha riguardato un imprenditore che ha alienato, nell'esercizio della propria attività d'impresa, alcuni beni immobili al coniuge e alla figlia, assoggettando le operazioni a Iva.


Fonte: http://www.fiscooggi.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report