Lunedì 8 febbraio 2010

Causa davanti al giudice ordinario se l'illegittimita' dello strumento urbanistico e' stata gia' accertata

a cura di: eDotto S.r.l.
Le Sezioni unite della Cassazione, con la sentenza n. 23679 del 9 novembre 2009, sono intervenute in sede di regolamento preventivo di giurisdizione relativamente ad una vicenda in cui una societa', che aveva acquistato alcune aree qualificate dal comune locale come edificabili, aveva citato davanti al giudice ordinario l'amministrazione comunale per chiedere il risarcimento dei danni conseguenti all'accertamento, in sede penale, dell'illegittimita' dello strumento urbanistico attuativo del Comune. A seguito di detto accertamento, infatti, i terreni acquistati dall'attrice erano stati confiscati e acquisiti al patrimonio comunale. L'Ente comunale, citato in giudizio, aveva sollevato difetto di giurisdizione ritenendo che la causa dovesse essere istruita innanzi ai giudici amministrativi.

Da qui la pronuncia della Cassazione la quale, richiamando la decisione della Consulta n. 204 del 2004, ha escluso, nel caso esaminato, la giurisdizione del magistrato amministrativo in quanto non si trattava di esaminare l'esercizio del potere amministrativo bensi' di valutare l'eventuale responsabilita' dell'Ente che aveva illegittimamente considerato edificabili dei terreni che non lo erano.
Fonte: Il Sole 24 Ore – Norme e Tributi, p. 9 – Giudice ordinario per i danni causati dalla “licenza” - Antonucci
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS