Martedì 19 aprile 2011

Caso Parmalat: assoluzione per le banche ed i funzionari esteri

a cura di: eDotto S.r.l.
La Seconda sezione del Tribunale di Milano, all'udienza di ieri, 18 aprile 2011, si è pronunciata nei confronti di quattro banche estere (Deutsche Bank, Citigroup, Bank of America e Morgan Stanley) e di sei funzionari delle stesse, chiamati a processo per presunte responsabilità nel crack di Parmalat.

In particolare, i giudici milanesi hanno assolto tutti gli imputati “per non avere commesso il fatto” e, in alcuni casi, “perché il fatto non sussiste” dalle accuse rispettivamente sollevate. Le banche erano state coinvolte con l'accusa di aver violato la legge 231 del 2001, che impone l'adozione di modelli organizzativi per prevenire i reati commessi dai dipendenti, mentre i funzionari erano imputati di aggiotaggio informativo.

Per il dettaglio delle motivazioni, occorrerà attendere il deposito della sentenza previsto entro i prossimi mesi.
Fonte: http://www.corriere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report