Lunedì 21 luglio 2014

Bancarotta: anche il liquidatore che non controlla è responsabile

a cura di: FiscoOggi
Risponde penalmente non soltanto per la condotta dolosa, come l’occultamento dei libri e delle scritture contabili, ma pure se contravviene agli obblighi di vigilanza.

Per il reato di bancarotta sussiste la responsabilità penale anche del liquidatore, se non adempie agli obblighi di vigilanza: in base all’articolo 40 del codice penale, “non impedire un evento, che si ha l’obbligo giuridico di impedire, equivale a cagionarlo”.
È quanto stabilito dalla Cassazione penale, con la sentenza 29921 dell’8 luglio.

La vicenda processuale
La Corte di appello, confermando parzialmente la sentenza del tribunale, condannava penalmente l’imputato, in veste di liquidatore di una società dichiarata successivamente fallita, per i delitti di bancarotta fraudolenta documentale e bancarotta impropria da reato societario. Detta responsabilità discendeva dal fatto che il liquidatore non soltanto non si era attivato per impedire un atto pregiudizievole di cui aveva avuto conoscenza, ma altresì non si era dato un’organizzazione idonea a garantire gli interessi che aveva l’obbligo, per legge, di tutelare.


Fonte: http://www.nuovofiscooggi.it

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web