Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Martedì 16 marzo 2010

Avvocati pessimisti, ma uniti, sulla riforma

a cura di: eDotto S.r.l.
Nel corso della tavola rotonda conclusiva del V Congresso sulla formazione forense, e' stata compiuta un'analisi sullo stato della riforma dell'ordinamento forense, in considerazione dei lunghi tempi del Parlamento per la relativa approvazione, delle revisioni al testo per come annunciate da parte del presidente del Senato, Renato Schifani, con riferimento alle norme sull’accesso e sulla continuita' della professione, nonche' dell'affermazione del Garante per la concorrenza, Antonio Catricala', secondo cui la riforma messa a punto sarebbe talmente restrittiva da consentire la professione quasi esclusivamente ai parenti degli avvocati.

Gli avvocati, uniti piu' che mai sul testo messo a punto dalla commissione Giustizia, temono che la tanto anelata riforma non venga mai approvata: il prossimo 18 marzo se ne parlera' in aula al Senato ma gli auspici non sembrano essere dei migliori. Molto pessimista anche il presidente del Cnf, Guido Alpa, che sottolinea la criticita' del momento “Come mai non c’e' stata alcuna levata di scudi delle Autorita' di garanzia contro le riforme delle altre professioni, come quella notarile e dei commercialisti? Come mai Bankitalia correla l’inefficienza della giustizia con il numero degli avvocati e la Banca mondiale degli investimenti fa lo stesso?”. L'avvocatura, in ogni caso, anche se consapevole che dovra' conciliare, si dichiara non disposta a cedere soprattutto con riferimento alle regole di accesso, alla formazione permanente, ai minimi tariffari inderogabili, alla pubblicita' ispirata a una corretta informazione e al rispetto della professione, all'effettivita' e alla continuita' dell'esercizio professionale come condizione di permanenza nell'Albo.
Fonte: http://www.consiglionazionaleforense.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report