Giovedì 22 settembre 2016

Avvocati: i casi che permettono l'esonero totale o parziale dagli obblighi formativi

a cura di: AteneoWeb S.r.l.

Il Consiglio Nazionale Forense, in risposta ad un quesito presente nella sezione FAQ del proprio sito internet, fornisce un elenco delle situazioni soggettive che permettono l'esonero totale o parziale dagli obblighi formativi, e che sono disciplinate dall'art. 15 Regolamento per la formazione continua.

Sono esentati dall'obbligo di formazione continua:

  • gli avvocati sospesi dall'esercizio professionale, ai sensi dell'articolo 20, comma 1 della legge professionale[2], per il periodo del loro mandato;
  • gli avvocati dopo venticinque anni di iscrizione all'albo;
  • gli avvocati dopo il compimento del sessantesimo anno di età;
  • i componenti di organi con funzioni legislative;
  • i componenti del Parlamento europeo;
  • i docenti di ruolo e i ricercatori confermati delle università in materie giuridiche.

Il Consiglio dell'ordine di appartenenza dell'iscritto, su domanda dell'interessato, può esonerare dallo svolgimento dell'attività formativa, anche parzialmente, nei casi di:

  • gravidanza, parto, adempimento da parte dell'uomo o della donna di doveri collegati alla paternità o alla maternità in presenza di figli minori;
  • grave malattia o infortunio od altre condizioni personali di analoga rilevanza;
  • interruzione per un periodo non inferiore a sei mesi dell'attività professionale o trasferimento di questa all'estero;
  • cause di forza maggiore;
  • altre ipotesi eventualmente indicate dal Consiglio nazionale forense.
Con lo stesso provvedimento di dispensa parziale accordata limitatamente al periodo di durata dell'impedimento, il Consiglio dell'ordine determina la misura dei crediti formativi residui avuto riguardo alla durata dell'esonero, al suo contenuto ed alle sue modalità.
Fonte: http://www.consiglionazionaleforense.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Rottamazione cartelle esattoriali