Mercoledì 29 luglio 2015

Antiriciclaggio: dalla UIF nuova funzionalità per invio documentazione integrativa a segnalazioni di operazioni sospette

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
L'Unita' di Informazione Finanziaria (UIF) della Banca d'Italia ha predisposto una nuova funzionalità, attiva dallo scorso 16 luglio, per l'invio di documentazione integrativa a segnalazioni di operazioni sospette (SOS) precedentemente inviate alla UIF.

Questa funzionalita' può essere utilizzata esclusivamente per la trasmissione di:

  • documenti scartati in fase di acquisizione della segnalazione in quanto non conformi agli standard previsti (nome del file eccessivamente lungo o estensione non compatibile), il cui invio potrà essere effettuato al massimo entro due giorni dalla data di consegna della segnalazione;
  • documenti non allegati per errore materiale al momento dell'invio della segnalazione originaria. Anche per questo tipo di documentazione l'invio potrà essere effettuato al massimo entro due giorni dalla data di consegna della segnalazione;
  • documenti o informazioni richiesti dalla UIF nel corso delle attività di analisi.

La documentazione trasmessa fuori dai casi previsti sarà scartata.

Clicca qui per maggiori info.


Fonte: https://uif.bancaditalia.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS