Venerdì 6 novembre 2009

Ampia tutela verso le clausole vessatorie nei contratti con i consumatori

a cura di: eDotto S.r.l.
La Corte di giustizia delle Comunita' europea, nella sentenza relativa alla Causa C-40/08, ha stabilito che compete al giudice nazionale accertare d’ufficio la vessatorieta' di una clausola compromissoria presente in un contratto. Infatti, sostengono i giudici comunitari, alla direttiva 93/13/CE, articolo 6, che contempla la tutela avverso le clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori, va dato valore di norma imperativa con carattere equivalente alle norme nazionali di ordine pubblico. In conclusione, in presenza di una clausola arbitrale considerata vessatoria, nella specie che obbligava il consumatore a sostenere ulteriori spese legali per presentarsi di fronte alla sede di un ente arbitrale, il giudice nazionale ha il potere di arrestare l’esecuzione forzata del lodo arbitrale, pur essendo questo passato in giudicato.
Fonte: Il Sole 24 Ore, p. 35 - Stop al lodo arbitrale vessatorio - Castellaneta
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web