Speciale bilancio - strumenti che semplificano e organizzano il lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Lunedì 17 gennaio 2011

Affido esclusivo se il coniuge non dimostra interesse per il benessere dei figli

a cura di: eDotto S.r.l.
Il Tribunale di Caltanissetta, con sentenza del 20 dicembre 2010, si è orientato, in una causa riguardante la separazione dei coniugi e l'affidamento dei figli della coppia, per l'affidamento esclusivo della prole al marito dopo aver verificato la condotta tenuta dall'altro coniuge.

In sostanza è stato accertato da testimoni che la madre dei bambini avesse intrattenuto, durante il coniugio, una relazione extraconiugale fino ad abbandonare improvvisamente il tetto coniugale ed i figli stessi, per convivere stabilmente con un'altra persona.

I magistrati rammentano che alla regola generale dell'affido condiviso è possibile derogare quando tale scelta sarebbe pregiudizievole per i minori. Ed in tale situazione di fatto risulta indiscutibile che la donna si è allontanata dalla casa coniugale e dai figli improvvisamente; essa ha tenuto “un atteggiamento di sostanziale indifferenza al benessere fisico, e soprattutto psichico, dei figli” dato che la pulsione di iniziare una nuova vita con una diversa persona si è rivelata superiore a quella di non rendere traumatico il distacco dai figli. In aggiunta, si deve rilevare che la stessa, pur avendone i mezzi, non ha mai contribuito al mantenimento materiale dei figli, ed ha manifestato scarsa sensibilità all’esigenza di ricostruire il rapporto con i figli, anche solo per spiegare le ragioni dell'improvviso abbandono.
Altri utenti hanno acquistato

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS