Venerdì 6 novembre 2009

Affido condiviso: anche il genitore senza l'assegnazione prevalente deve contribuire

a cura di: eDotto S.r.l.
Con sentenza n. 23411 del 4 novembre 2009, la Corte di cassazione ha respinto il ricorso presentato da un padre contro la decisione con cui il Tribunale dei minori di Milano aveva disposto, nell'ambito dell'affidamento congiunto della figlioletta nata dalla relazione che lo stesso aveva avuto con una donna, l'assegnazione della casa familiare a quest'ultima e l'obbligo del versamento di un assegno di mantenimento a suo carico, quale genitore senza l'assegnazione prevalente.

L'uomo riteneva di non dover versare alcun contributo alla ex compagna in quanto quest'ultima lavorava ed era perfettamente in grado di mantenere da sola la bimba.

Di diverso avviso i giudici di legittimita', i quali, dopo aver ribadito che la legge sull'affido condiviso tutela i figli delle coppie di fatto allo stesso modo dei figli legittimi, spiega che, in ogni caso, “sussiste sicuramente un obbligo per entrambi i genitori che svolgono attivita' lavorativa produttiva di reddito di contribuire al soddisfacimento dei bisogni dei figli minori, in proporzione alle proprie disponibilita' economiche”. Cosi' – continua la Corte - “la corresponsione di un assegno si rivela quantomeno opportuna, se non necessaria, quando, come nella specie, l'affidamento condiviso prevede un collocamento prevalente presso uno dei due genitori”.
Fonte: CORTE DI CASSAZIONE - SENTENZA N. 23411 DEL 4 NOVEMBRE 2009
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Attiva subito il tuo sito web