Mercoledì 4 dicembre 2002

TRANSAZIONI COMMERCIALI: NORME CONTRO I RITARDI NEI PAGAMENTI (D.LGS. 231/2002)

a cura di: Studio Meli S.r.l.
Dal 7 novembre 2002 per effetto dell’entrata in vigore del decreto legislativo n. 231 del 9 ottobre 2002 sono modificate sostanzialmente le regole relative alle dilazioni dei pagamenti nelle transazioni commerciali. Le nuove disposizioni, emanate in attuazione della direttiva n. 2000/35/CE, si applicano ai contratti stipulati successivamente all’8 agosto 2002. La nuova normativa, applicabile ai rapporti commerciali, è improntata alla decorrenza automatica di interessi moratori piuttosto salati trascorsi 30 giorni dall’esecuzione della controprestazione commerciale. La disciplina è derogabile dalle parti purché in forma scritta, ma sono in ogni caso nulle le clausole che «avuto riguardo alla corretta prassi commerciale, alla natura della merce o dei servizi oggetto del contratto, alla condizione dei contraenti ed ai rapporti commerciali tra i medesimi, nonché ad ogni altra circostanza, risulti gravemente iniquo in danno del creditore». E’ disponibile on line, nella sezione “Contratti”, una ricca dispensa contenente l’esame della normativa e i suoi riflessi di tipo contrattuale, contabile e fiscale (clicca qui per accedere). E’ disponibile on line, anche il foglio Excel per il calcolo degli interessi moratori per dilazioni dei pagamenti nelle transazioni commerciali(clicca qui per accedere).
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report