Giovedì 11 novembre 2010

Tirocinio senza preselezione informatica

a cura di: eDotto S.r.l.
Nella seduta del 10 novembre scorso, l'Aula del Senato, procedendo con l'esame del testo di riforma della professione forense, ha provveduto ad approvare l'articolo 39 del provvedimento concernente i contenuti e le modalita' di svolgimento del tirocinio legale. 
Nel dettaglio, e' stata eliminata dal testo la previsione della prova informatica preselettiva di ingresso al registro dei praticanti. Per l'iscrizione sara' quindi sufficiente aver conseguito la laurea in giurisprudenza. Approvato anche l'emendamento che prevede l'incompatibilita' del tirocinio con qualunque rapporto di impiego pubblico e l'applicazione, al praticante, di tutte le eccezioni previste per l'avvocato dall'articolo 18; in ogni caso, le nuove norme consentono il contestuale svolgimento del tirocinio e di attivita' di lavoro subordinato privato, purche' con modalita' ed orari idonei a consentirne l'effettivo e puntuale svolgimento. Respinti gli emendamenti che miravano a garantire un equo compenso ai tirocinanti anche se agli stessi viene comunque riconosciuto il diritto ad un rimborso spese e al riconoscimento dell'apporto professionale dopo lo svolgimento di un anno di praticantato. 
Nella seduta precedente, del 9 novembre, i senatori hanno provveduto all'approvazione degli articoli dal 25 al 38 del testo con accantonamento dell'articolo 32 sulla durata e la composizione del Cnf. Le norme approvate riguardano i compiti, le funzioni ed il funzionamento del Cnf e, tra le altre previsioni, la possibilita' per le universita' e i consigli dell'ordine degli avvocati di stipulare convenzioni-quadro per la disciplina dei rapporti reciproci, anche di carattere finanziario nonche' di istituire osservatori permanenti congiunti.
Fonte: http://www.senato.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS