Attivazione Siti Web per Professionisti - commercialisti, legali, consulenti del lavoro - Clicca per maggiori informnazioni!
Mercoledì 25 marzo 2015

TFR in busta paga : pubblicato il decreto che reca le norme attuative

a cura di: TuttoCamere.it
E' stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 65 del 19 marzo 2015, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 20 febbraio 2015, n. 29, recante "Regolamento recante norme attuative delle disposizioni in materia di liquidazione del TFR come parte integrante della retribuzione per il periodo di paga decorrente da marzo 2015 a giugno 2018".

Diventa cosi' ufficiale la possibilita' per i lavoratori dipendenti del settore privato di richiedere in via sperimentale l'erogazione del TFR ad integrazione della busta paga, per il periodo che va dal 1 Marzo 2015 al 30 Giugno 2018.

Ricordiamo che la possibilita' per i lavoratori dipendenti del settore privato di richiedere in via sperimentale l'erogazione del TFR ad integrazione della busta paga e' stata introdotta dall'art. 1, comma 26 della L. n. 190/2014 (Legge di stabilita' 2015), con l'introduzione del comma 756-bis all'art. 1 della L. n. 296/2006.

Possono optare per tale scelta i lavoratori dipendenti del settore privato, in possesso di un'anzianita' di servizio pari ad almeno sei mesi.

Restano comunque esclusi da questa possibilita' i lavoratori:

  • agricoli,
  • domestici,
  • di aziende sottoposte a procedure concorsuali,
  • delle aziende in crisi ex art. 4, L. n. 297/1982,
  • delle aziende in CIGS o CIG in deroga,
  • per i quali la legge o la contrattazione collettiva preveda la corresponsione periodica del TFR ovvero l'accantonamento dello stesso presso soggetti terzi,
  • che hanno destinato il TFR a garanzia di contratti di finanziamento.

Il lavoratore, una volta manifestata la volonta' di ricevere il Tfr in busta paga, non puo' revocare l'opzione fino al 30 giugno 2018.

Per scaricare il testo del decreto clicca qui.


Fonte: http://www.tuttocamere.it
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS