Venerdì 9 agosto 2013

Soggetti delegati per la Gestione separata e per le gestioni dei lavoratori autonomi: chiarimenti

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Con Circolare n.126 del 7 agosto 2013 l'Inps fornisce chiarimenti in merito all'accesso ai servizi per i soggetti abilitati agli adempimenti in materia di lavoro, previdenza ed assistenza sociale dei lavoratori autonomi iscritti alle gestioni speciali degli artigiani e degli esercenti attività commerciali, nonché iscritti alla Gestione separata di cui alla legge n. 335/95, compresa la trasmissione telematica della documentazione previdenziale.

'Gli iscritti alla Gestione separata non rientranti nell’ambito di applicazione dell’art. 39 del dl 25 giugno 2008 n. 112 e gli iscritti alle gestioni autonome degli artigiani e commercianti, in quanto esclusi dall’ambito di applicazione della legge n. 12/79, possono delegare qualsiasi soggetto di propria fiducia ai fini dell’adempimento delle attività inerenti la gestione degli obblighi contributivi per se stessi o per i propri collaboratori familiari'.

Gli intermediari che, in qualità di delegati per la Gestione separata e per le gestioni dei lavoratori autonomi, intendano operare come delegati, dovranno richiedere all’Inps il codice PIN. I committenti/associanti che ne siano già in possesso, che siano già stati abilitati al servizio di trasmissione telematica dei flussi emens secondo le modalità attualmente in uso e che risultino essere inseriti tra i soggetti collegati all’azienda, potranno operare già con il PIN rilasciato dall'Istituto.
E' possibile inoltre operare tramite nuova modalità di accesso mediante Carta Nazionale dei Servizi (CNS) rilasciata da una Pubblica Amministrazione.

Per approfondimenti circa la tipologia delle deleghe e l'operatività vi rimandiamo alla Circolare n.126/E.


Fonte: http://www.inps.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS