Venerdì 2 settembre 2011

SISTRI – IL MINISTERO DELL’AMBIENTE CHIEDE IL RIPRISTINO INTEGRALE – LE COMMISSIONI AMBIENTE E BILANCIO SONO FAVOREVOLI AL RIPRISTINO

a cura di: TuttoCamere.it
Con un comunicato stampa, pubblicato sul proprio sito il 1° settembre 2011, il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare chiede che il SISTRI (Sistema di tracciabilità di rifiuti speciali e pericolosi) venga ripristinato integralmente.
Escluderne l'applicazione per le piccole e piccolissime aziende, che rappresentano l'80 % del bacino di utenza, significa – scrive il Ministero – "vanificare il sistema ed anche disattendere l'obbligo di tracciabilità delle sostanze pericolose che ci viene dall'Europa".
Il Ministero dell'ambiente – continua il Ministero - è stato sempre disponibile a trovare soluzioni che semplifichino gli adempimenti ai piccoli operatori, ma vanno tenute salve le finalità di legalità e di tutela ambientale che sono alla base del progetto.
Il Comunicato termina con un auspicio: "Confido nel buon senso del Parlamento perché intervenga per un ripristino del Sistri che sia reale e non fittizio".
Nel frattempo, segnaliamo che, nel corso della seduta mattutina del 23 agosto 2011, nella 13^ Commissione del Senato (Territorio, Ambiente, Beni Ambientali), in sede consultiva, senatori della maggioranza e dell'opposizione hanno sostenuto l'opportunità del ripristino del sistema di tracciabilità elettronica (SISTRI), sebbene con motivazioni diverse.
Dopo il parere favorevole espresso dalla Commissione Ambiente sull'ipotesi di ripristino del SISTRI, è stata la volta della Commissione Bilancio, la quale, nel votare le proposte emendative riferite all'art. 6, ha approvato un 'emendamento 6.15 che prevede l'avvio dell'operatività del SISTRI dal 9 febbraio 2012.
Fonte: http://www.tuttocamere.it
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS