Giovedì 11 ottobre 2012

Riforma forense. Allo stato, avvocati soddisfatti con qualche eccezione

a cura di: eDotto S.r.l.
I primi risultati dell’esame, da parte della Camera dei deputati, del testo della riforma forense soddisfano gran parte degli avvocati e delle associazioni di categoria.

In particolare, Andrea Mascherin, consigliere segretario del Consiglio nazionale forense sottolinea come, sulla riforma, Parlamento e Governo abbiano ritrovato una “linea comune rispettosa della tutela dei cittadini in un sistema democratico”. Si è, infatti, operato – continua Mascherin - un riconoscimento della specialità della professione di avvocato.

Soddisfatto anche il presidente dell’Organismo unitario dell'avvocatura, Maurizio de Tilla, il quale ha sottolineato come “l'eccellente lavoro dei parlamentari”  abbia portato“ a modificare diverse norme, inadeguate e sbagliate, che mortificavano il ruolo costituzionale dell'avvocatura, danneggiavano i giovani avvocati e che non restituivano competitività alla professione”.

Solo l'Unione delle camere penali, a mezzo del presidente Valerio Spigarelli, ha sottolineato diverse perplessità circa gli articoli ed emendamenti sin qui approvati. In particolare – sottolinea Spigarelli – legare l'ottenimento del titolo di specialista alla frequentazione di corsi tenuti solo presso le università “è una formidabile incoerenza del testo che può e deve essere corretta nel prosieguo dell'iter parlamentare”. Da qui l’annuncio di iniziative di protesta volte alla correzione di quella che viene definita “l'evidente illogicità di affidare la specializzazione a corsi teorici, come quelli tenuti nelle università, togliendola ad associazioni come la nostra che fanno formazione da 30 anni”.
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS

X Analisi di Bilancio Online - richiedi subito il tuo report