Mercoledì 31 luglio 2002

REDDITO SOCIETARIO, VALE IL MERCATO

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
La Corte di Cassazione, Sezione tributaria, con la sentenza 10802 del 24 luglio, ha affermato che l'amministrazione finanziaria è tenuta a valutare, ai fini fiscali, le varie prestazioni che costituiscono le componenti attive e passive del reddito societario secondo i normali prezzi e costi di mercato. La norma di cui all’art. 9 del TUIR prevede infatti che i corrispettivi, i proventi, le spese e gli oneri in natura siano valutati secondo il normale valore di mercato e quindi, secondo i giudici, valorizza un preciso criterio di valutazione di carattere sostanziale valevole non solo per l’Irpef (nella cui sezione del TUIR è presente l’articolo in questione) ma anche per l’Irpeg. Ne consegue che per i beni e i servizi soggetti a listini e a tariffe si deve fare riferimento a questi ultimi mentre per quelli trattati in borsa, o in altri mercati similari, ai prezzi rilevati proprio in quei mercati. (Fonte: ItaliaOggi)
Fonte: ItaliaOggi
Altri utenti hanno acquistato

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS