Mercoledì 27 gennaio 2016

Quest'anno niente proroga per le certificazioni degli autonomi

a cura di: AteneoWeb S.r.l.
Nella Circolare n. 26 /E del 7 luglio 2015 avente ad oggetto Dichiarazione 730 precompilata - Risposte a quesiti formulati nel corso dell'evento "Forum 730" Il Sole24ore e chiarimenti in ordine alla proroga recata dal DPCM 26 giugno 2015 l'Agenzia Entrate aveva ribadito come, già con il comunicato stampa del 12 febbraio 2015 e con la circolare n. 6/E del 19 febbraio 2015, paragrafo 2.9, fosse stato chiarito che, per il primo anno, le Certificazioni Uniche contenenti esclusivamente redditi non dichiarabili mediante il modello 730 (come i redditi di lavoro autonomo non occasionale) potessero essere inviate anche dopo il 7 marzo 2015, senza applicazione di sanzioni.
Si riteneva in quell'occasione che queste certificazioni dovessero essere trasmesse in via telematica all'Agenzia delle entrate entro il termine previsto per la presentazione del modello 770 Semplificato.

Per la scadenza del prossimo 7 marzo 2016 (riferita al 2015 e quindi al secondo anno di applicazione della CU) non opera quindi al momento alcuna "proroga".

Per ciascuna certificazione errata, omessa o tardiva è prevista una sanzione pari a 100 euro. In caso di errata trasmissione, la sanzione non si applica se l'errore viene ravveduto entro i 5 giorni successivi alla scadenza.

ATTENZIONE: successivamente alla pubblicazione di questa news, l'Agenzia Entrate, rispondendo ad alcuni quesiti nell'ambito di Telefisco (del 28 gennaio 2016), ha precisato che anche quest'anno le certificazioni uniche che non contengono dati da utilizzare per l'elaborazione della dichiarazione precompilata potranno essere trasmesse entro il termine di presentazione del modello 770.<7b>
DOCUMENTI IN EVIDENZA:

Altre notizie

tutte le notizie

AteneoWeb s.r.l.

AteneoWeb.com - AteneoWeb.info

Via Gregorio X, 46 - 29121 Piacenza - Italy
staff@ateneoweb.com

C.f. e p.iva 01316560331
Iscritta al Registro Imprese di Piacenza al n. 01316560331
Capitale sociale 20.000,00 € i.v.
Periodico telematico Reg. Tribunale di Piacenza n. 587 del 20/02/2003
Direttore responsabile: Riccardo Albanesi

Progetto, sviluppo software, grafica: AI Consulting S.r.l.
SEGUICI

Social network

Canali informativi

Canali RSS